Strumenti Utente

Strumenti Sito


pub:conf-vpn-ext-tec

VPN tecnici esterni

Il servizio VPN tecnici esterni consente l'accesso da remoto a specifiche risorse di Ateneo (impianti/apparati/server).

E' necessario avere:

  • un account UniTN, valido e non scaduto, nella forma nome.cognome@unitn.it che deve essere stato creato su apposita richiesta (vedi: descrizione servizio VPN tecnici esterni)
  • una password valida impostata e verificabile sul portale MyUNITN: MyUNITN

Il traffico diretto agli indirizzi IP specificati nel modulo di richiesta accesso alla VPN tecnici esterni transita attraverso il tunnel VPN, mentre tutto il resto del traffico continua ad uscire dalla connessione preesistente (rete della ditta, ADSL di casa, eccetera).

NB: il routing NON viene modificato per le connessione già attive al momento della connessione VPN tecnici esterni.

Qualora sul computer sia già installato il client GlobalProtect di PaloAlto, è possibile aggiungere un secondo profilo di connessione seguendo le istruzioni al seguente link Aggiunta nuovo profilo VPN


Download, installazione e prima configurazione

per Linux e dispositivi mobili vedi le sezioni dedicate

Windows e MAC

Per MAC OS Catalina vedi le note a piè di pagina.

Per l'uso della VPN è necessario installare il client GlobalProtect. E' possibile farlo in due modi:

1. collegarsi all'url https://vpn-esterni.icts.unitn.it

  • effettuare il login con le credenziali di Ateneo


  • scaricare la versione per il proprio Sistema Operativo


  • lanciare l'esecuzione del file appena scaricato e completare l'installazione con le opzioni di default


2. in alternativa è possibile scaricare direttamente da qui il client per il proprio Sistema Operativo ed installarlo

Dopo aver effettuato l'installazione procedere con la prima configurazione (dopo l'installazione il client GlobalProtect parte in automatico):

  • nel campo Portal inserire vpn-esterni.icts.unitn.it


  • cliccare Connect, inserire le credenziali UNITN e poi cliccare su Sign In


  • attendere che lo Status diventi “Connected”; ora è possibile accedere alle risorse della rete di Ateneo

  • cliccando sul pulsante in alto a destra è possibile modificare le impostazioni del client (Settings)
    3-gp-settings.jpg

  • sul tab Connection è possibile verificare i dettagli di avvenuta connessione


Linux

Scaricare il client GlobalProtect

Dopo aver scaricato il pacchetto, estrarre i file con il comando:

tar xzfv PanGPLinux-5.2.3-c10.tgz

A questo punto è possibile decidere se installare la versione CLI (la VPN verrà attivata da riga di comando) oppure la versione con interfaccia grafica.

Per la versione CLI, procedere con i seguenti comandi (relativi alla propria distribuzione linux):

Debian/Ubuntu

dpkg -i GlobalProtect_deb-5.2.3.0-10.deb

CentOS/RedHat

rpm -ivh GlobalProtect_rpm-5.2.30-10.rpm

Dopo l'installazione è possibile utilizzare il comando globalprotect.

Per collegarsi:

globalprotect connect --portal vpn-esterni.icts.unitn.it --username user.name@unitn.it

Per disconnettrsi:

 globalprotect disconnect

In alternativa, per l'installazione della versione con interfaccia grafica rimandiamo alle istruzioni del produttore Istruzioni installazione dal sito Palo Alto

OpenConnect

OpenConnect è un client non ufficialmente supportato che permette di connettersi alla VPN con sistemi operativi Linux. E' richiesta una certa esperienza nella compilazione di pacchetti per poterlo installare.

Il software è disponibile su: https://www.infradead.org/openconnect/download.html

Le istruzioni di compilazione variano a seconda della distribuzione Linux utilizzata, di seguito indichiamo la procedura per Ubuntu Linux 18.04 LTS. Maggiori informazioni possono essere trovate sul README.

Installazione e download delle librerie richieste e del software OpenConnect:

sudo apt-get install build-essential gettext autoconf automake libproxy-dev libxml2-dev libtool vpnc-scripts pkg-config zlib1g-dev libgnutls28-dev

git clone git://git.infradead.org/users/dwmw2/openconnect.git
cd openconnect
./autogen.sh
./configure
make
sudo make install && sudo ldconfig

Una volta installato OpenConnect, è possibile collegarsi alla rete di Ateneo usando il seguente comando:

sudo openconnect --protocol=gp --user=user.name@unitn.it vpn-esterni.icts.unitn.it

Dispositivi mobili

Per dispositivi mobili scaricare l'app GlobalProtect di Palo Alto Networks dal proprio App Store (Android/iOS)

  • Scaricare il client tramite Play/App Store, cercando “globalprotect”

  • lanciare la app, nella sezione portal inserire vpn-esterni.icts.unitn.it


  • Quando richiesto, inserire le proprie credenziali in formato user.name@unitn.it e cliccare su Sign In


NOTE

MAC OS Catalina

NB: ci hanno segnalato che in MacOS Catalina, per riuscire a stabilire la connessione, può essere necessario autorizzare manualmente l'applicazione andando in: Impostazioni —> Sicurezza e Privacy —> Generale come da immagine qui sotto e cliccare su “Apri Comunque”

Ritorna alla sezione Download, installazione e prima configurazione

o, è possibile aggiungere un secondo profilo di connessione seguendo le istruzioni al seguente link Aggiunta nuovo profilo VPN


pub/conf-vpn-ext-tec.txt · Ultima modifica: 2021/02/16 16:09 da andrea.avi@unitn.it