Strumenti Utente

Strumenti Sito


pub:conf-vpn-paloalto

VPN

English Version

Per accedere dall'esterno alle risorse della rete d'Ateneo, si utilizza GlobalProtect di Palo Alto Networks.

Per motivi di sicurezza l'accesso ad alcune risorse critiche non è consentito utilizzando client con sistemi operativi non aggiornati. Gli utenti che usano PC con Microsoft Windows 7 o precedenti oppure MacOs versione 10.12 (Sierra) o precedenti possono usare la VPN ma non hanno accesso a tutte le Share di Ateneo (vedi: elenco Share di Ateneo bloccate).

Il traffico verso internet continuerà ad uscire dalla connessione preesistente (ADSL di casa, altra università, wifi pubblico, ecc…) mentre solo il traffico verso la rete d'Ateneo verrà instradato nel tunnel (modalità Split Tunnel).

Qualora sul computer sia già installato il client GlobalProtect di PaloAlto, è possibile aggiungere un secondo profilo di connessione seguendo le istruzioni al seguente link: Aggiunta nuovo profilo VPN.


Download, installazione e prima configurazione

per Linux e dispositivi mobili vedi le sezioni dedicate

Windows e MAC

Per MAC OS Catalina vedi le note a piè di pagina.

Per l'uso della VPN è necessario installare il client GlobalProtect. E' possibile farlo in due modi:

1. collegarsi all' url https://vpn.icts.unitn.it

  • effettuare il login con le credenziali di Ateneo


  • scaricare la versione per il proprio Sistema Operativo


  • lanciare l'esecuzione del file appena scaricato e completare l' installazione con le opzioni di default


2. in alternativa è possibile scaricare direttamente da qui il client per il proprio Sistema Operativo ed installarlo

Dopo aver effettuato l'installazione procedere con la prima configurazione (dopo l'installazione il client GlobalProtect parte in automatico):

  • nel campo Portal inserire vpn.icts.unitn.it
    1-gp-set-portal.jpg

  • cliccare Connect, inserire le credenziali UNITN e poi cliccare su Sign In
    2-gp-sign-in.jpg

  • attendere che lo Status diventi “Connected”; ora è possibile accedere alle risorse della rete di Ateneo

  • cliccando sul pulsante in alto a destra è possibile modificare le impostazioni del client (Settings)
    3-gp-settings.jpg

  • sul tab Details è possibile verificare i dettagli di avvenuta connessione


Linux

Scaricare il client GlobalProtect

GlobalProtect Download Note
Linux GlobalProtect

Dopo aver scaricato il pacchetto, estrarre i file con il comando:

tar xzfv PanGPLinux-5.2.3-c10.tgz

A questo punto è possibile decidere se installare la versione CLI (la VPN verrà attivata da riga di comando) oppure la versione con interfaccia grafica.

Per la versione CLI, procedere con i seguenti comandi (relativi alla propria distribuzione linux):

Debian/Ubuntu

dpkg -i GlobalProtect_deb-5.2.3.0-10.deb

CentOS/RedHat

rpm -ivh GlobalProtect_rpm-5.2.30-10.rpm

Dopo l'installazione è possibile utilizzare il comando globalprotect.

Per collegarsi:

globalprotect connect --portal vpn.icts.unitn.it --username user.name@unitn.it

Per disconnettrsi:

 globalprotect disconnect

Per ulteriori approfondimenti e per l'installazione della versione con interfaccia grafica rimandiamo alle istruzioni del produttore Istruzioni installazione dal sito Palo Alto

Dispositivi mobili

Per dispositivi mobili scaricare l'app GlobalProtect di Palo Alto Networks dal proprio App Store (Android/iOS)

  • Scaricare il client tramite Play/App Store, cercando “globalprotect”

  • lanciare la app, nella sezione portal inserire vpn.icts.unitn.it


  • Quando richiesto, inserire le proprie credenziali in formato user.name@unitn.it e cliccare su Sign In


NOTE

MAC OS Catalina

NB: ci hanno segnalato che in MacOS Catalina, per riuscire a stabilire la connessione, può essere necessario autorizzare manualmente l'applicazione andando in: Impostazioni —> Sicurezza e Privacy —> Generale come da immagine qui sotto e cliccare su “Apri Comunque”

Ritorna alla sezione Download, installazione e prima configurazione

Risorse bloccate

Gli utenti che si collegano in vpn con sistemi operativi non aggiornati non potranno accedere alle seguenti risorse interne:

alessandria1.unitn.it 192.168.206.42

nx-trento.unitn.it 192.168.132.11

nx-collina.unitn.it 192.168.123.6 192.168.123.5

fluidfs-prod.unitn.it 192.168.123.11

fluidfs-prod2.unitn.it 192.168.123.19 192.168.123.18

f87.unitn.it 192.168.187.25 f85.unitn.it 192.168.187.26

pub/conf-vpn-paloalto.txt · Ultima modifica: 2021/10/21 13:27 da mario.passamani@unitn.it