Strumenti Utente

Strumenti Sito


pub:myvoip

VoIP - Servizio Telefonico Integrato d'Ateneo


L'Università di Trento ha realizzato un sistema telefonico basato su protocolli standard (SIP/IP), utilizzando software opensource (Asterisk e OpenSIPs su piattaforma Linux).

La prima sede con i nuovi telefoni sarà la sede del nuovo Polo Scientifico a Povo, di prossima apertura.

Entro la fine del 2011 si prevede che tutte le utenze dell'Ateneo utilizzino il nuovo Servizio Telefonico Integrato d'Ateneo.

Documentazione

telefono fisso

E' disponibile il manuale utente del telefono (modello polycom ip450) / (English version)

soft-phone

In aggiunta o in alternativa al telefono fisso, è possibile utilizzare telefoni software (soft-phone) SIP a cui è possibile associare la propria utenza telefonica.

Se un utente con telefono fisso registra anche un soft-phone, le chiamate entranti saranno direzionate su entrambi, la comunicazione sarà instaurata sul dispositivo dal quale si risponde.

Per la configurazione del soft-phone è necessario impostare il codice di registrazione accedendo all'area MyVoip. Se l'utente ha anche un telefono fisso, quando viene impostato, o cambiato, il codice di registrazione, il telefono fisso viene riavviato automaticamente per consentire la registrazione con il nuovo codice.

Il soft-phone supportato dal Servizio Telefonico Integrato d'Ateneo è X-lite ( download). Sono disponibili le istruzioni (English version) per l'installazione e la configurazione. X-Lite è un client SIP gratuito disponibile nelle versioni per Windows, Mac e Linux (vedi: sito X-Lite)

Il sistema è comunque compatibile con tutti i client SIP standard: sono disponibili i parametri di configurazione (English version) di un generico client SIP.

Nota: per motivi legali legati alla localizzazione dei numeri telefonici, non è consentito l'utilizzo di soft-phone da reti esterne alla rete d'Ateneo.

servizio

E' inoltre possibile scaricare la brochure (Italiano/English) che viene consegnata agli utenti all'atto dell'installazione del telefono.

E' infine disponibile un documento dettagliato di descrizione del nuovo Servizio Telefonico Integrato di Ateneo

Novità e nuovi servizi

Rispetto al sistema tradizionale ci sono alcune novità ed alcuni nuovi servizi

Chiamate esterne/private

Per effettuare chiamate esterne, è sufficiente digitare il numero telefonico comprensivo di prefisso (per esempio, per chiamare un numero di Trento basta digitare 0461 xxxxxx). Per effettuarre chiamate private, invece, è necessario anteporre al numero telefonico il codice 4.

Composizione con cornetta giù

È possibile comporre con calma l’intero numero, quindi attivare la chiamata sollevando la cornetta, premendo il tasto dial o usando il tasto vivavoce.

Visualizzazione del numero chiamante

Sul diplay viene visualizzato il numero di chi sta chiamando.

Lista chiamate

Si possono visualizzare le ultime chiamate perse, ricevute, effettuate.

Rubrica di Ateneo e rubrica personale

È possibile consultare la rubrica di Ateneo direttamente dal telefono ed avere una propria rubrica personale.

Segreteria telefonica

La segreteria telefonica, disponibile per tutti, è attivabile dall’utente. È possibile ricevere i messaggi anche via mail.

Più numeri sullo stesso apparecchio

Sul proprio telefono è possibile avere anche il numero di struttura o d'ufficio.

Conferenza a tre

L’utente può aggiungere ad una conversazione un terzo partecipante.

Servizio MeetMe

Più utenti possono partecipare contemporaneamente ad una conferenza telefonica (o audioconferenza) chiamando un certo numero (associato alla conferenza) ed inserendo il relativo codice di accesso.

L’organizzatore della conferenza deve prenotare il servizio all’ufficio phone (phone@unitn.it), che gli comunicherà il numero di telefono associato alla conferenza ed il relativo codice di accesso.

Nuovo Servizio WEB MeetMe

Sistema di prenotazione web di conferenze telefoniche

Documentazioe Web MeetMe

Vivavoce

Tutti i telefoni sono dotati di sistema vivavoce.

Modalità “non disturbare” (DND)

Questa modalità si attiva utilizzando il tasto DND (Do Not Disturb): il telefono risulta occupato. L’utente può decidere di dirottare le chiamate verso la segreteria telefonica.

Gruppi di risposta

È possibile rispondere ad una chiamata destinata ad un numero (per es. quello di un collega) appartenente allo stesso gruppo di risposta.

Servizi per la telefonia in MyUnitn

Nell’area riservata del portale di Ateneo è disponibile una sezione specifica per gestire la propria utenza telefonica.

Fase pre-produzione

Dai primi di giugno sono stati distribuiti circa 50 telefoni consegnati ad altrettanti utenti (key users), selezionati per il loro ruolo, che si sono resi disponibili ad utilizzare i nuovi telefoni ed i nuovi servizi ed a segnalare tutti i malfunzionamenti, difetti del sistema e del servizio nel suo complesso. La fase di pre-produzione dura fino all'entrata in produzione del sistema, con gli utenti della sede del nuovo polo scientifico, prevista per fine luglio ed oltre: entro dicembre 2010 verranno migrate tutte le utenze nelle sedi in cui ci sono i key users.

Il servizio phone intervista periodicamente i key users chiedendo loro dei feedback rispetto alla qualità percepita sul servizio nel complesso.

Questionario per i key users: vedi

pub/myvoip.txt · Ultima modifica: 2014/10/01 10:49 da m.fiorazzo@unitn.it